Torna l’elettricità in India: per il blackout 620 milioni di persone al buio Mondo

Torna l’elettricità in India: per il blackout 620 milioni di persone al buio
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Torna lelettricità in India: per il blackout 620 milioni di persone al buio.

Dopo il gigantesco blackout che ha coinvolto l’India lasciando al buio 620 milioni di persone e causando enormi disagi ai trasporti, con treni fermi e strade congestionate, sembra risolversi il guasto alle tre centrali elettriche del nord, dell’est e del nordest che erano saltate. La notizia del ripristino della corrente elettrica è stata resa nota dal ministro dell’Elettricità, Veerappa Moily: i tecnici di Psoc, la società pubblica che gestisce il sistema elettrico indiano, hanno lavorato per tutto il giorno pur di far tornare l’India verso la normalità, la luce è tornata gradualmente, zona per zona, nella notte. Le cause del blackout erano state inizialmente individuate nell’eccessivo consumo di energia delle ultime ore, ma adesso alcuni analisti avrebbero respinto questa spiegazione.

In salvo anche i minatori intrappolati – Da parte del Governo, in particolare del ministro Moily, non si vuole puntare il dito contro nessuno ma si fa sapere che è stata già ordinata un’indagine sulle cause del problema che ha mandato in tilt il Paese. Il collasso dell’energia elettrica aveva colpito 20 stati su 28 e oltre ai problemi causati ai trasporti, alle strade, agli ospedali e nella normalità delle case, nel West Bengal più di 200 minatori erano rimasti intrappolati sottoterra. Grazie ad alcuni impianti d’emergenza però è stato possibile portarli tutti in salvo dopo alcune ore di paura. Il guasto di ieri, tra l’altro, si è verificato sulla stessa linea elettrica settentrionale che era andata in tilt nella notte di domenica e che era stata ripristinata dopo otto ore di lavoro frenetico da parte dei tecnici.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Torna l’elettricità in India: per il blackout 620 milioni di persone al buio
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)

Recent Comment

  1. Oviera

    Con un maggiore utilizzo di fonti di energia rinnovabili questi problemi, legati probabilmente all’eccessivo utilizzo, potrebbero essere in parte risolti

Comments are closed.