I portoghesi in crisi economica e il rapporto con le ex colonie Business, Industria, Mondo

Crisi Portogallo
I portoghesi in crisi economica e il rapporto con le ex colonie
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Crisi PortogalloLa crisi economica nel Vecchio Continente genera dei trend curiosi per sconfiggere la disoccupazione, e crearsi un futuro specialmente da parte dei più giovani. Un’inchiesta condotta dal Washington Post in Portogallo, infatti, ha delineato la tendenza di molti giovani portoghesi a trasferirsi nella ex colonia del Mozambico, Paese in cui la crescita è più accentuata che in Europa, e dove si sta formando una classe media dal futuro più roseo.

Partiamo da un dato ufficiale dell’ambasciata portoghese a Maputo, capitale dello Stato africano: dal 2009 al 2011, i portoghesi che si sono registrati per poter condurre attività economiche o vivere in Mozambico sono aumentati del 21%, passando dagli iniziali 19 mila agli attuali 23 mila. Molti di questi, generalmente giovani che fuggono dalla crisi strutturale del Portogallo attanagliato dai tagli imposti e con un welfare ridotto all’asso, sono di alto profilo professionale, come architetti o ingegneri.

La crescita dei contatti tra il Portogallo e la sua ex colonia riguarda anche le compagnie commerciali, con un continuo feedback in cerca di nuovi investimenti, facilitati dalla storia recente che lega i due Paesi, seppur per la non onorevole esperienza del colonialismo.

Passeggiando per le strade di Maputo, poi, si notano ristoranti e altri esercizi gestiti direttamente dagli “immigrati” della penisola iberica. La sorprendente analisi del quotidiano americano, tuttavia, non deve meravigliare più di tanto: già negli scorsi anni, quando il Portogallo fu tra le prime democrazie a cadere sotto i colpi della crisi economica, l’altra grande ex colonia, il Brasile, si offrì di “aiutare” i lusitani con dei prestiti di denaro.

La storia, come sempre, gira su se stessa e sovente inverte gli equilibri di potere!

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
I portoghesi in crisi economica e il rapporto con le ex colonie
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)