Ringiovanire senza bisturi? Il trucco c’è! Lifestyle

Ringiovanire senza bisturi? Il trucco c’è!
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Nell’era dell’apparire l’immagine diventa sempre più un biglietto da visita: ma non è necessario il chirurgo…

Ringiovanire senza bisturi? Il trucco c’è! 3

il trucco è il vero segreto dell’immagine

Ormai è cosa nota che viviamo in un periodo storico per il quale l’apparire è assai più importante dell’essere: l’immagine che offriamo di noi stessi è un biglietto da visita non indifferente e per tale ragione, molte donne sono disposte a qualsiasi cosa pur di avere un aspetto più’ giovane.

Il “Botox forever “è diventato quasi uno slogan per molte di noi !!

La notizia straordinaria, invece, è che per apparire più giovani talvolta e’ sufficiente scegliere il trucco adatto e la pettinatura giusta. Il segreto e’ quello di conferire freschezza al viso truccandolo il meno possibile.

Semplice, no? La prima cosa da fare è curare la base, scegliendo un fondotinta leggero, fluido, e che si stenda facilmente, avvedo cura di sfumarlo bene sui contorni e sul collo in modo da non creare stacchi netti ed antiestetici; poi si procede con la cipria che deve essere applicata con estrema parsimonia, evitando di stenderne troppa in quanto metterebbe in evidenza rughe e segni di espressione.

L’ideale è stenderla unicamente sulla cosiddetta ” zona T “e cioè fronte, naso e mento per tamponare l’eventuale oleosità tipica di queste zone.

Per quanto riguarda la matita per gli occhi, no tassativo a qualsiasi riga netta ed evidente ( tipo eye liner). Al fine di non  appesantire lo sguardo, è fondamentale applicarla solo sulle palpebre superiori e sfumarla perfettamente.  Il mio consiglio è di scegliere una matita nei toni del marrone in quanto danno profondità allo sguardo senza invecchiarlo. L’ombretto ideale e’ chiaro, nelle gradazioni dei colori pastello come rosa, albicocca, lilla.

Una menzione particolare spetta al mascara, il quale va’ steso solo sulle ciglia superiori e scelto tassativamente nero. Il rossetto, meglio se lucidalabbra, và scelto nelle tonalità naturali come il rosa, il salmone, l’aranciato, mentre la matita per le labbra deve essere anch’essa naturale e sfumata alla perfezione.

Semaforo rosso al fard in crema; via libera alla versione in polvere compatta, da preferire nelle tonalità del pesca, biscotto o albicocca.

Ricordate, infine, che per avere un viso giovane, sono da evitare tutti quei prodotti che hanno una texture madreperlata e lucida, preferendo formulazioni opache.

Per quanto riguarda l’acconciatura, optare per un taglio di capelli corto e sbarazzino, evitando capelli eccessivamente lunghi. Evitare pieghe voluminose e mosse in quanto tendono ad appesantire i lineamenti.

Per il colore evitate il nero, il rosso acceso ed il biondo chiaro; via libera a colpi di luce in una tonalità di colore più chiara rispetto al vostro colore naturale.

Suggerimenti in pillole:

1) Vuoi conoscere la scadenza dei tuoi alleati per il trucco? Ricordati che il fondotinta dura in media un anno, il mascara và cambiato ogni sei mesi, le matite occhi e labbra ogni due anni; il rossetto e gli ombretti vanno sostituiti dopo un anno.

2) Se la pelle grassa è il vostro problema aiutatevi, aggiungendo al vostro fondotinta abituale, qualche goccia di tonico astringente: come per magia l’effetto opacizzante è assicurato!

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Ringiovanire senza bisturi? Il trucco c’è!
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)