Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò Film & TV

Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò 3
Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

“Bed Time” [trailer]

Il portiere César agisce durante la notte per strappare il sorriso ai suoi condomini. Al cinema dal 27 luglio.

Jaume Balaguerò, uno dei maestri dell’horror contemporaneo, autore di pellicole di enorme successo come “Darkness”, “Rec” e “Rec 2”, torna dietro alla macchina da presa con un thrillerhorror molto diverso dai suo lavori precedenti. Il titolo è “Bed Time” (quello originale è “Mientras duermes”) ed è ispirato all’omonimo romanzo di Alberto Marini, che figura come sceneggiatore della pellicola. Il film è uscito in Spagna il 14 ottobre 2011, successivamente è stato presentato al Torino Film Festival, e in anteprima a Roma il 20 giugno scorso, riscuotendo sempre un ottimo successo. Con “Bed Time”, Balaguerò torna agli schemi di genere, mescolando l’atmosfera horror e la suspense del thriller, abbandonando zombie e presenze demoniache, in un crescendo di tensione e paura, affidate soprattutto all’inquietante portiere César (un grande Luis Tosar), personaggio che agisce di notte, come i vampiri, e che sicuramente otterrà anche il favore del pubblico italiano. La pellicola sarà nelle nostre sale a partire dal 27 luglio.

La trama

Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò.

César lavora come portinaio di un condominio. Nonostante il suo sia un lavoro noioso e di routine, ha trovato il modo di renderlo alquanto esaltante: di nascosto spia i movimenti e le abitudini dei residenti, ne carpisce segreti e debolezze e fa di tutto per controllarne i destini, provocando loro danni e dolore in modo da renderli infelici e tormentati. Il prossimo obiettivo dell’uomo sarà l’unica persona che al momento sembra sfuggirgli, la nuova inquilina del quinto pianto, Clara, sempre radiosa e sorridente.

Il cast

Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò 4Il malvagio César è interpretato alla grande da Luis Tosar. L’attore spagnolo, dopo una lunga carriera nel campo dei cortometraggi, vince due premi Goya – gli Oscar spagnoli – con le pellicole “I lunedì al sole” (2002) di Fernando Leçn de Aranoa, al fianco di Javier Bardem, e “Ti do i miei occhi” (2003), diretto da Iciar Bollain. Molti di voi lo ricorderanno per il ruolo di Arcangel de Jesus Monotya, capo di una pericolosa organizzazione criminale, nel remake di “Miami Vice” (2006), al fianco di Colin Farrell e Jamie Foxx, diretto da Michael Mann. La bella e sfortunata Clara è invece interpretata da Marta Etura (“Cella 211”, “Le 13 rose”). Completano il cast: Alberto San Juan (Marcos), Petra Martinez (Veronica) e Iris Almeida (Ursula).

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Bed Time, il nuovo thriller-horror di Jaume Balaguerò
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)