Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia Film & TV

Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia 3
Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia.

Ritorna puntuale la Serie A e i principali network televisivi si preparano ad offrire dirette e commenti ad hoc; oggi che la concorrenza è agguerrita più che mai è opportuno impostare una buona programmazione e soprattutto studiare approfondimenti sportivi che attirino milioni di telespettatori tra una moviola e uno strafalcione del telecronista di turno. Ma anche questo è il bello della diretta. Come al solito intervengono le pay tv, da Mediaset Premium a Sky Italia, mentre in chiaro sarà possibile seguire i match – o meglio “quello che il convento passa” – grazie agli sforzi di Rai 2 e Italia 1, da sempre reti sportive per eccellenza: basti pensare che Rai 2 ha da poco ospitato le Olimpiadi di Londra 2012. Ma scopriamo nel dettaglio le programmazioni televisive.

Rai – Ritorna a furor di popolo “Quelli che..” condotto da Victoria Cabello con grandi novità e senza l’imitazione di Belen Rodriguez. Il programma, che ha avuto il suo successo soprattutto con Fazio e poi con Simona Ventura ora approdata a Sky, inizierà il 16 Settembre su Rai 2. Rivoluzione invece per Dribbling che dice addio alla conduzione e allo studio e, chissà, forse per risparmiare, andrà in onda in post-produzione. Confermati anche 90° Minuto, Domenica Sportiva, Sabato Sprint e Stadio Sprint.

Mediaset  – Fatto fuori Controcampo e Guida al campionato, arriva Undici che sarà condotto da Pierluigi Pardo dal 17 Settembre sul nuovo canale Mediaset Italia 2 oltre che Sport Mediaset XXL alla domenica che dalle 13 alle 14 con la conduzione di Mino Taverni farà il punto sui match calcistici. Sul fronte pay tv Mediaset Premium si è data alle spese pazze, essendo intenzionata a non lasciarsi “schiacciare” dal diretto competitor Sky: dirette a gò gò per 324 partite di Serie A, con particolare attenzione ai match delle squadre più amate, dal Milan all’Inter, dalla Juventus al Napoli, dalla Roma alla Lazio, dal Palermo alla Fiorentina, dalla Atalanta al Genoa, dal Torino al Catania (novità). Per alcuni match è prevista anche la doppia telecronaca con il commento tifoso. Sarà Serie A Live che, a partire dalle ore 12 con Massimiliano Callegari, a intrattenere gli sportivi fedelissimi della domenica: sarà invece Mikaela Calcagno ad occuparsi delle gare “night”. Infine si potranno vedere in HD anticipi, posticipi ed anche una partita di Serie A della domenica pomeriggio.

Sky Italia – Sì sa che la specialità di Sky sono le partite e che ad oggi risulta l’offerta sportiva migliore sul mercato italiano con professionisti invidiabili e con una qualità, a partire dall’eccellente HD, che fa gola ai colossi Rai e Mediaset. Tutto il campionato e i match in HD sono le “specialità” di Sky (con 70 mila abbonati in meno) che alla domenica schiererà Sky in Campo alle 15, Sky Calcio Show con la D’Amico dalle 17 alle 19 e poi dalle 20 alle 22.45 e infine pure Terzo Tempo che darà voce ai telespettatori (qui tutte le curiosità sul calcio).

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Serie A: la programmazione di Rai, Mediaset Premium e Sky Italia
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)