La Domenica Sportiva esordisce con il 15% di share “senza fari” Film & TV

La Domenica Sportiva esordisce con il 15% di share “senza fari” 3
La Domenica Sportiva esordisce con il 15% di share “senza fari”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
La Domenica Sportiva esordisce con il 15% di share

Sarà colpa di Beatrice che ha costretto milioni di italiani a rimanere a casa, sarà la crisi che ci costringe a rimanere incollati davanti la tv, sarà che le vacanze sono finite. Eppure ieri sera Rai 1 ha registrato un buon ascolto in prima serata: la fiction Papa Luciani – Il sorriso di Dio, che peraltro era in replica, ha totalizzato un ottimo 17,54% di share con 3.156.000 telespettatori. Un risultato eccellente considerando la collocazione (domenica sera), il periodo (estivo) e soprattutto l’avvento del digitale terrestre che ha comportato la frammentazione non solo del mercato pubblicitario ma anche degli ascolti. Il film, diretto competitor su Canale 5, non ha racimolato nemmeno il 10% di share nonostante la presenza della defunta Whitney Houston nel cast. Non è andata bene nemmeno a Rai 3 che si è dovuta accontentare di un bassissimo 5,05% di share con Kilimangiaro – Gli incontri ravvicinati di Licia Colò che ha portato gli italiani in viaggio – anche solo con la fantasia – nei posti più incantevoli del mondo. Male il docu-film Moonshot che ha ricordato Neil Armstrong, visto soltando da 344.000 spettatori su La7, pronta ad una stagione televisiva esplosiva con le sorelle Parodi e con Servizio Pubblico.

Il calcio che attira milioni di telespettatori anche in seconda serata e che quindi spinge i principali network televisivi ad investire somme piuttosto importanti. Ieri sera la prima puntata stagionale de La Domenica Sportiva su Rai 2 ha registrato in seconda serata un sonoro 14,95% di share con 1.659.000 telespettatori, segno che – nel bene o nel male  e nonostante tutti gli scandali che hanno travolto il mondo del calcio – rimane lo sport più amato dagli italiani. E forse tra le più amate c’è anche la conduttrice Paola Ferrari che, dopo essersi infuriata contro Twitter per via di alcuni commenti poco carini dei suoi (non)sostenitori, sembra aver spento il faro sotto di sè, quello che la illuminava in maniera irritante secondo alcuni telespettatori attenti ed esigenti. E’ appena partita, dunque, la Serie A che vedrà in campo quest’anno una fortissima programmazione di Sky con l’ HD e con Mediaset Premium che apre ad altre squadre come il Catania, rafforzando la sua presenza nel mercato per fare guerra alla tv di Murdoch.

Reazione a Catena infine domina l’access prime time, aprendo con un buon 17,07% di share (2.130.000 telespettatori) e chiudendo con una media del 20.45% di share e 3.075.000 telespettatori su Rai 1. Segno che i telespettatori fedelissimi della tv di Stato non la abbandonano nemmeno in estate. Risultati disastrosi invece per La Ruota della Fortuna condotta da Enrico Papi e Victoria Silvstedt su Canale 5 che ha racimolato appena il 5,88% di share, numeri che non fanno onore alla rete ammiraglia del Biscione e che fanno capire come ci sia bisogno di rinnovamento (qui il palinsesto autunnale di Mediaset) Nella prossima stagione dovrebbe arrivare infatti il mattatore Paolo Bonolis con il suo Avanti un altro – si spera – a favor di share!

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
La Domenica Sportiva esordisce con il 15% di share “senza fari”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)