Julio Cesar a San Siro per l’ultimo saluto Sport

Julio Cesar a San Siro per l’ultimo saluto
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email



Il portierone brasiliano, ceduto al Qpr, torna per l’abbraccio ai tifosi dell’Inter: sipario su 7 anni indelebili

Julio Cesar a San Siro per l’ultimo saluto 3

Julio Cesar

Sette anni memorabili di Inter da onorare e un pezzo stupendo di vita da ricordare con il gesto di una mano.

Stasera Julio Cesar sarà a San Siro, in occasione della gara di ritorno dei preliminari di Europa League contro il Vaslui, per salutare il pubblico che ne ha fatto un idolo dal 2005, anno in cui approdò in nerazzurro vincendo subito cinque scudetti di fila.

La sua avventura italiana è già finita ufficialmente: il portiere brasiliana si è accasato infatti al Qpr, in Inghilterra.

Ma certi amori non si scordano e non si cancellano con la firma sul foglio di un nuovo contratto. Garantisce la moglie di Julio, Susana Werner, su Twitter: “Ragazzi! Julio oggi sarà allo stadio con tutto il suo cuore per salutarvi prima della partita. Sono contenta che siete riusciti! Che emozione”.

Prima, però, non poteva mancare un commiato in grande stile e, vista l’impossibilità di effettuare il “giro d’onore” domenica sera prima di Inter-Roma, Julio Cesar ha optato per il match contro il Vaslui.

Non serve una gara di cartello, del resto, per il reciproco omaggio: il suo ai tifosi e quello dei tifosi all’amato numero uno. Tra i più grandi di sempre nella storia dell”Inter e nella storia recente del calcio. E i tifosi sono pronti a dire addio al loro “Acchiappasogni”, così come merita.

Immagine anteprima YouTube


Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Julio Cesar a San Siro per l’ultimo saluto
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)