Ronaldo: “al Real Madrid non sono felice” Sport

Ronaldo: “al Real Madrid non sono felice”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email




Il portoghese gela Madrid: “sono triste per colpa di qualcuno nel club. In società sanno a cosa mi riferisco”
Ronaldo: “al Real Madrid non sono felice” 3

Cristiano Ronaldo

Il Real Madrid non riesce a godersi il 3-0 contro il Getafe e la prima vittoria nella Liga. Pesano come un macigno, infatti, le dichiarazioni di Cristiano Ronaldo al termine della partita.

Il campione portoghese, protagonista con una doppietta nel successo delle “merengues” (l’altra marcatura porta la firma di Higuain), non ha festeggiato i gol, suscitando apprensione tra i tifosi del Real. La spiegazione nel dopo-partita, fa ancora più rumore. “Non sono felice a causa di alcune persone nel club, per questo motivo non ho festeggiato i gol. Si tratta di questioni professionali, e chi deve saperlo sa a cosa mi riferisco”.

L’attaccante ha assicurato che il suo malumore non è legato all’assegnazione del premio Uefa come miglior giocatore a Iniesta: “Questo non c’entra nulla. Non dirò altro su questo argomento. Ripeto, in società chi deve sapere sa”.

Ronaldo ha dovuto lasciare il campo al 64′ dopo un fallo di Borja Gomez che è costato al giocatore del Granada il secondo giallo e l’espulsione. Inizialmente il lusitano si è accomodato in panchina con una borsa del ghiaccio sul muscolo infortunato, ma dopo 10 minuti p rientrato negli spogliatoi. Resta in dubbio la sua presenza con il Portogallo per le sfide di qualificazione ai Mondiali 2014 contro Lussemburgo e Azerbaijan.

Immagine anteprima YouTube


Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Ronaldo: “al Real Madrid non sono felice”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)