Vendola: “voglio sposarmi con un gay” Economia, Società

Vendola: “voglio sposarmi con un gay”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email




Il leader di Sel: “ho 54 anni  e rivendico le nozze con il mio compagno”. Bindi: “sì ai diritti, no al matrimonio”
Vendola: “voglio sposarmi con un gay” 3

Nichi Vendola

Il centro sinistra rimane spaccato sulle nozze gay. Sostenitori di differenti posizioni sull’ipotesi di regolamentare le unioni omosessuali, Rosy Bindi e Nichi Vendola.

La distanza delle loro convinzioni sull’argomento è nuovamente emersa durante la festa democratica di Reggio Emilia.

«Noi regoleremo le unioni civili, anche quelle omosessuali» ha detto la Bindi «Credo che dobbiamo fare insieme su questa scia un grande sforzo italiano per dare finalmente non mezzi diritti, ma diritti. E ritengo debba essere un impegno. Il Pd lo ha già assunto e lo porterà avanti nella prossima legislatura». «Non è perché sono credente» ha spiegato la Bindi «ma l’obiettivo che ci possiamo porre è del riconoscimento delle unioni civili e non del matrimonio. Ed è perchè sono fedele alla carta costituzionale».

La presidente dell’assemblea nazionale del Pd si è appellata infatti alla Costituzione che «ci dice con chiarezza che mentre è possibile riconoscere i diritti di una coppia omosessuale, non é pensabile l’istituto del matrimonio», questione ribadita anche da una «recente sentenza» della Suprema Corte.

«Se andiamo con questa posizione» ha chiosato «possiamo trovare una maggioranza ben più larga del recinto del centrosinistra».

Ma Vendola vuole di più. «Io non voglio stare in un acronimo. A 54 anni voglio dire che mi voglio sposare con il mio compagno», ha dichiarato il leader di Sel. «Rivendico questo» ha aggiunto il governatore della Puglia «Come cittadino, come persona e come cristiano voglio poter vivere una discussione vera e chiedere al mio Stato e alla mia Chiesa per quale motivo progetti d’amore non possono essere liberati da un tappo di Medioevo che tante volte ha ferito la nostra vita».

«Prendiamo quello che è possibile, si dice» ha spiegato il politico, «ma è con questa logica che abbiamo uno standard di diritti civili da repubblica islamica, perché abbiamo rinunciato a una battaglia di principio».

«Invece voglio poter dire anche in Italia» ha concluso Vendola «che abbiamo diritti interi e non dimezzati».


Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Vendola: “voglio sposarmi con un gay”
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)