Influenza sarà più forte: quest’anno 2 nuovi virus Salute

Influenza sarà più forte: quest’anno 2 nuovi virus
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email




L’influenza che arriverà nei prossimi mesi sarà più “cattiva”: servirà più attenzione nella vaccinazione
Influenza sarà più forte: quest’anno 2 nuovi virus 3

l’influenza sarà più cattiva

L’influenza di quest’anno sarà più “cattiva” di quella che solitamente ci fa visita nei mesi autunnali e invernali. Arriveranno due nuovi virus, secondo il presidente dell’Amcli (Associazione microbiologi clinici italiani), Pierluigi Clerici, il quale ha dichiarato in merito quanto segue: “Ci si aspetta una stagione influenzale meno mite e più complessa rispetto a quella dei due anni scorsi e richiederà un’attenzione maggiore alla vaccinazione da parte delle categorie deboli“.

A lanciare il monito è il presidente dell’Amcli (Associazione microbiologi clinici italiani), Pierluigi Clerici. ”Sulla base dei dati dell’Oms – sottolinea l’Amcli in una nota – nella prossima stagione influenzale circolerà ancora il ceppo virale pandemico del 2009 (il virus A/H1N1), ma anche altri due ceppi diversi da quelli che hanno circolato negli ultimi due anni (un ceppo B e un ceppo H3N2)“. Per questo “il vaccino per la prossima stagione contiene un virus uguale a quello delle due stagioni precedenti (A/H1N1 2009), mentre i virus H3N2 e B sono differenti“.

L’influenza 2012-2013 sarà diversa rispetto a quelle precedenti: il virus H1N1 due anni fa, ha causato la morte di 575 mila persone, under 65. Le due influenze successive, invece, sono state più pacate, come sottolinea Clerici, il quale afferma che dopo la pandemia si sono registrate “due stagioni influenzali relativamente più tranquille poiché hanno circolato gli stessi ceppi virali, quindi la composizione del vaccino è rimasta uguale“.


Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Influenza sarà più forte: quest’anno 2 nuovi virus
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)