Lavoro: 4 mln di persone in crisi occupazionale Economia

Lavoro: 4 mln di persone in crisi occupazionale
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email




Il dato lo rileva uno studio della Ires-Cgil. “In Italia è un fenomeno molto più diffuso rispetto al resto d’Europa”
Lavoro: 4 mln di persone in crisi occupazionale 3

la disoccupazione avanza

Quasi 4 milioni e mezzo di persone sono nell’area della “sofferenza occupazionale”.

Lo rileva uno studio dell’Ires-Cgil che ha definito l’area del ‘vero’ disagio occupazionale che coinvolge ormai quasi 4 milioni e mezzo di persone.

“L’inattività è un fenomeno molto più diffuso nel nostro paese rispetto al resto dell’Europa, dentro al quale si trova una parte rilevante di esclusi dal mondo del lavoro non formalmente riconosciuti come disoccupati. Sarebbe altrimenti inspiegabile un tasso di disoccupazione nella media e un tasso di occupazione molto più basso di quello europeo”, spiega la Cgil.

Consumi: tempesta inflattiva nel 2013. Intanto, sempre sul fronte della crisi economica, per quanto riguarda la spesa ed i consumi delle famiglie italiane è in arrivo il prossimo anno una nuova ‘tempesta’ che dovrebbe far ritornare l’inflazione ai livelli galoppanti del 2007-2008. E’ quindi ormai inderogabile un patto anti-inflazione concordato con il Governo per neutralizzare i rincari incombenti che comporteranno un aggravio pari a circa 400 euro a famiglia. A dirlo è Vincenzo Tassinari, presidente del consiglio di gestione di Coop Italia, nel corso della presentazione del rapporto Coop 2012 su consumi e distribuzione, redatto dall’ufficio studi di Ancc Coop con la collaborazione scientifica di Ref.

“Già registriamo rincari dei listini che sfiorano il 5%, un dato che si aggiunge alla perdita di acquisto dei consumi degli italiani – ha affermato Tassinari – Si presenta una situazione insostenibile per la distribuzione moderna che fino ad ora ha assorbito gran parte dell’inflazione. Non si può più procrastinare un’assunzione di responsabilità pubblica con interventi che aiutino i 20 milioni di famiglie italiane a reddito medio basso e medio maggiormente colpite – ha proseguito il presidente di Coop Italia – E’ inderogabile un patto anti inflazione concordato tra Governo e imprese dell’industria e della distribuzione che ha lo scopo di neutralizzare, in tutto o almeno in parte, i rincari incombenti”.


Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Lavoro: 4 mln di persone in crisi occupazionale
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)