Tutti i santi giorni, il nuovo film di Virzì Film & TV

Tutti i santi giorni, il nuovo film di Virzì 3
Tutti i santi giorni, il nuovo film di Virzì
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Tutti i santi giorni, il nuovo film di Virzì 4

Sta uscendo in questi giorni il nuovo film di Paolo Virzì, uno dei principali registi italiani che meglio di tutti sa interpretare i cambiamenti della nostra società, tra commedia e riflessione. Tutti i santi giorni, questo è il titolo della pellicola prodotta con la partecipazione di Rai Cinema, è una commedia dolce e introspettiva che esamina il rapporto d’amore di due giovani della periferia romana.

La storia si snoda tra gli scenari caratteristici di una Roma povera, non soltanto economicamente ma anche nei valori, in cui i match vincenti della squadra capitolina sono le uniche “botte di vita”, assieme alle frequenti gravidanze dei vicini di Guido e Antonia.

Proprio loro, che non riescono a mettere al mondo il frutto del loro forte amore. I due protagonisti, impersonati da Luca Marinelli e Thony, vivono una vita da precari, tema questo caro a Virzì se pensiamo al film Tutta la vita davanti, e l’unica cosa certa sembra essere il loro rapporto esclusivo, nonostante le diversità caratteriali. Guido è un ragazzo colto e raffinato, portiere di notte per sfuggire a un mondo che non sente suo. Antonia, oltre a proporsi come cantante in improbabili locali, lavora presso un autonoleggio.

http://youtu.be/yqtfywGOI80

Le critiche sono già divise tra chi riconosce nell’ultimo lavoro di Virzì una grande opera cinematografica, e gli altri che definiscono la pellicola tra le meno riuscite della filmografia del regista livornese.

Ciò che conta è il coraggio con cui Virzì affronta temi cari a molti giovani in cerca di valori perduti e attratti da mille sirene mediatiche, sempre sull’orlo di perdere la propria identità.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Tutti i santi giorni, il nuovo film di Virzì
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)