Scoprire la Basilicata come Rocco Papaleo Film & TV, Viaggi

Scoprire la Basilicata come Rocco Papaleo 3
Scoprire la Basilicata come Rocco Papaleo
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Scoprire la Basilicata come Rocco Papaleo 4

C’è una parte d’Italia che non riscuote il giusto tributo in termini di successo turistico, e purtroppo molte volte coincide con il Sud. Bene ha fatto, quindi, Rocco Papaleo che con il suo film Basilicata coast to coast ha “sponsorizzato” la Lucania, inscenando la pellicola su un percorso che va dal Tirreno allo Ionio.

Nonostante siamo entrati nella stagione autunnale, queste sono le ultime belle giornate in cui si può programmare un viaggio in camper sullo stesso itinerario che ha percorso il protagonista del film, tra l’altro insieme a un cast d’eccezione tra cui Alessandro Gassman e Giovanna Mezzogiorno.

Il tragitto è di poco inferiore ai 200 chilometri, e parte da Maratea. Questa è una località che non ha bisogno di essere conosciuta, poiché lo è già tra gli amanti del mare.

In Basilicata coast to coast dal Mar Tirreno ci si spingeva verso l’entroterra lucano in direzione di un’altra località tutta da scoprire: Trecchina. Il suggestivo borgo che sorge a una quota praticamente montana è celebre anche per l’omonimo pane, che si conserva fresco per molti giorni, secondo una necessità dei pastori in transumanza.

Papaleo deve aver conosciuto anche la storia di Primo Levi, se ha scelto Aliano come altra location del film: qui lo scrittore realizzò lo splendido capolavoro letterario Cristo si è fermato a Eboli.

Prima di arrivare a Scanzano Ionico si incontra, in questo particolare tragitto alla scoperta della Basilicata, il paesino di Tursi, con le tipiche calandre scavate dalle piogge.

Ecco servito, direttamente da un film di successo, un itinerario bellissimo per il weekend, da vivere in buona compagnia.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Scoprire la Basilicata come Rocco Papaleo
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)