Nazionale, vigilia di fuoco prima della Danimarca Sport

Nazionale, vigilia di fuoco prima della Danimarca 3
Nazionale, vigilia di fuoco prima della Danimarca
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Nazionale, vigilia di fuoco prima della Danimarca 4

A scaldare una vigilia già appassionata e all’insegna delle polemiche ci ha pensato in prima persona Giancarlo Abete, presidente della Federazione Italiana. Sottolineando la sfida clou contro la Danimarca di domani, ha energicamente risposto ai club calcistici che danno sempre meno importanza alla Nazionale. In particolare, Abete ha richiamato l’attenzione sulla squadra azzurra che rappresenta il nostro paese nel mondo.

Al di là dei discorsi di questo tipo che periodicamente affiorano, la vigilia contro la Danimarca vedrà la probabile assenza di Gianluigi Buffon per un problema all’adduttore destro. Il portiere della Juventus non accusa un vero e proprio infortunio ma un affaticamento che va tenuto sotto controllo.

Buone notizie, invece, sul fronte d’attacco della Nazionale, per il probabile rientro di Mario Balotelli, dopo i test positivi degli ultimi giorni. Non può che far piacere, infine, a Prandelli la possibilità di avere a disposizione anche Sebastian Giovinco.

Lo stesso ct della Nazionale, dopo le polemiche dei giorni scorsi sulla deludente performance dell’Italia contro l’Armenia, seppur coronata da una vittoria per 3-1, dovrà affrontare la Danimarca con la massima concentrazione. La squadra nord europea fu la stessa che contro la Svezia, durante i campionati europei del Portogallo nel 2004, fu accusata del “biscotto” che fece fuori l’Italia. Una vicenda che ancora scotta agli italiani. Il match di domani sarà affrontato con un sentimento di rivalsa che potrebbe farci portare a casa tre punti fondamentali per la qualificazione.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Nazionale, vigilia di fuoco prima della Danimarca
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)