Bambino conteso dai genitori: continuano le polemiche Scuola, Società

Bambino conteso dai genitori: continuano le polemiche 3
Bambino conteso dai genitori: continuano le polemiche
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Bambino conteso dai genitori: continuano le polemiche 4Le immagini shoccanti del bambino portato via a forza da una scuola di Padova, in esecuzione di una sentenza di un giudice che doveva decidere sull’affidamento tra padre e madre, hanno creato un movimento di opinione pubblica che tuttora scuote le coscienze degli italiani. Il video amatoriale della zia materna, trasmesse dal programma di Rai Tre Chi l’ha visto?, è stato il titolo di apertura di molti telegiornali.

Nei giorni seguenti l’accaduto, opinionisti di ogni specie, politici di tutti gli schieramenti e perfino i presidenti di Camera e Senato, hanno rilasciato delle dichiarazioni, che con la scoperta di nuovi dettagli sulla vicenda sono cambiate.

Prima sono stati presi di mira le forze dell’ordine, accusate di brutalità durante l’esecuzione e per lo shock che il bambino ha subìto davanti ai suoi compagni di classe. Poi è stata la volta dell’autorità giuridica, per aver preso una decisione priva di sensibilità. Infine si è andati a parare sulla guerra inutile e distruttiva di due coniugi, divisi da idee diverse ma “uniti”, loro malgrado, nel fare del male al proprio figlio.

La vicenda non è delle più semplici, come complessa è la storia che si cela dietro. L’unica certezza sembra essere il dramma che un figlio di dieci anni è costretto a vivere, in un istituto dove dovrà trascorrere un anno, senza l’affetto di uno dei due genitori, pur non essendo orfano.

Prima ancora della legislazione per i minori, inevitabilmente da correggere in Parlamento, c’è il comportamento assurdo di due persone adulte, disposte a contendersi un bambino come fosse una proprietà.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Bambino conteso dai genitori: continuano le polemiche
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)