Viva l’Italia, il film specchio della nostra società Film & TV

Viva l’Italia, il film specchio della nostra società 3
Viva l’Italia, il film specchio della nostra società
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Viva l’Italia è un film commedia in uscita nelle sale cinematografiche in questi giorni. Il titolo, evocativo di un album di De Gregori o auto celebrativo di una nazione che ha bisogno di autostima, indica invece la pellicola di Massimiliano Bruno che dirige un cast di eccezione: da Michele Placido a Raul Bova, senza dimenticare Alessandro Gassman, la brava Ambra Angioini e Rocco Papaleo.

Protagonista del film è l’ex commissario Cattani che ricopre il ruolo di un politico come ce ne sono tanti in Italia: arrivista e impegnato a “piazzare” la sua improponibile famiglia, invece di occuparsi della cosa pubblica.

Dopo un malore improvviso, il conseguente danno cerebrale al cervello lo induce a dire, talvolta a sproposito, tutto ciò che gli passa per la testa. Il concetto di verità per un politico italiano è merce assai rara, e il continuo outing mette in difficoltà le persone a lui più vicine, a partire dai figli.

Lo specchio dell’Italia di oggi è magicamente rappresentato dalla Angioini, nel ruolo di un’attrice negata ma imbucata in una fiction. Gli altri due figli vivono all’ombra del potente politico, uno come manager poco capace e l’altro come medico.

Viva l’Italia, il film specchio della nostra società 4

Sullo sfondo un’Italia diroccata, terremotata come l’Aquila: a proposito della città abruzzese, Spagnolo ammette di aver ricevuto una mazzetta dalla ditta che ricostruì la Casa dello studente, poi miseramente crollata. Il tema è particolarmente caldo in questi giorni, con la condanna inferta agli scienziati che non fornirono sufficienti informazioni sul sisma aquilano.

Viva l’Italia è una commedia con poche pretese, ma che coglie in pieno il periodo che il Belpaese attraversa, sperando che sia una lunga parentesi destinata a chiudersi.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Viva l’Italia, il film specchio della nostra società
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)