Evasione fiscale in Grecia: scontrino o non pago! Mondo

Evasione fiscale in Grecia: scontrino o non pago! 3
Evasione fiscale in Grecia: scontrino o non pago!
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Sarà la forte crisi economica che da qualche tempo attanaglia la Grecia, portandola sull’orlo del baratro, ma la lotta all’evasione fiscale è stata presa sul serio nel paese ellenico, da tempo sotto le direttive della Troika e con molti tagli alla spesa sociale subiti negli ultimi mesi.

A quanto pare l’Italia non è l’unico paese ad avere l’annosa piaga del mancato pagamento delle tasse, oltre alla pessima abitudine da parte dei commercianti di non rilasciare gli scontrini fiscali. Anche i greci devono fare i conti con i mancati introiti fiscali, che farebbero risparmiare disastrose manovre finanziarie.

È in questo quadro che il governo ellenico sta per approvare una normativa ad hoc, per cui se un ristoratore o un gestore di bar non presenta la fattura o lo scontrino fiscale, il consumatore ha il diritto di andarsene senza pagare. Niente fugoni da film-commedia all’italiana, dove i protagonisti si divertivano a “scroccare” la cena o il cappuccino, nell’ilarità generale della comitiva. Ma tutto consentito dalla legge!

Evasione fiscale in Grecia: scontrino o non pago! 4Un’idea rivoluzionaria che, se importata anche in Italia, potrebbe metter fine alla piaga dell’evasione fiscale e far finalmente giustizia nel campo della fiscalità. Attualmente il Belpaese è diviso tra chi, impossibilitato a nascondersi dall’Agenzia delle Entrate versa anche l’ultimo centesimo tramite la busta paga, e gli altri che trovano mille cavilli per dichiarare un minor reddito.

I ristoranti greci, ma anche bar e altri esercizi commerciali, dovranno mettere in evidenza questo “diritto al non pagamento”: un motivo in più per rispettare le leggi e mettersi in regola con il fisco!

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Evasione fiscale in Grecia: scontrino o non pago!
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)