Dieci inverni, un film per giovani ma non banale Film & TV

Dieci inverni, un film per giovani ma non banale 3
Dieci inverni, un film per giovani ma non banale
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Dieci inverni, un film per giovani ma non banale 4Poche volte i grandi festival cinematografici sfornano pellicole piacevoli e di qualità, schiacciati come sono dalle case produttrici in cerca di guadagni facili. Dieci Inverni è un film uscito nel 2009 per la regia Valerio Mieli, e racconta con delicatezza e qualità una storia d’amore che si costruisce negli anni, senza cadere nel banale ed evitando i facili colpi di scena. Il tutto, magistralmente plasmato in maniera tale da non annoiare.

La storia si svolge nell’arco di un decennio, sempre rigorosamente ambientata durante la stagione invernale. Protagonisti della pellicola sono due attori dal futuro già sbocciato: Isabella Ragonese nei panni di un’imbranata e insicura Camilla, e Michele Riondino che interpreta uno scapestrato e infantile Silvestro.

Sullo sfondo una Venezia “minore”, lontana dalle location più famose e acclamate, incantata dalle atmosfere melanconiche e nebbiose dell’inverno. La coproduzione italo-russa di Dieci inverni ha previsto delle scene girate anche nella gelida Mosca.

La trama accompagna due ragazzi che si piacciono da subito ma che, per mille ragioni e blocchi emotivi interiori, arrivano a conclamare il loro amore soltanto dopo un lento processo di crescita. Leitmotiv della storia è una piccola casa della Laguna, che suggellerà la loro unione amorosa al termine del film. Come afferma il regista Valerio Mieli, questa è un’opera contro il colpo di fulmine, dove l’amore si plasma lentamente.

Dieci Inverni è la chiara dimostrazione che si può fare del buon cinema rivolto ai più giovani, senza cadere nella tentazione di architettare banali “trame alla Moccia”, semplicemente rappresentando due ragazzi con le loro rispettive fragilità.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Dieci inverni, un film per giovani ma non banale
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)