Sandro Mazzola: 70 anni di classe e stile Sport

Sandro Mazzola: 70 anni di classe e stile 3
Sandro Mazzola: 70 anni di classe e stile
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Sandro Mazzola: 70 anni di classe e stile 4

Ci manca la classe di Sandro Mazzola, in un calcio come quello italiano travolto da scandali, i quali tolgono allo sport più bello del mondo quel sapore di genuinità che, invece, entusiasmava i nostri padri. Soltanto qualche decennio fa, dal secondo dopo guerra in poi, quando i nostri padri seguivano le sfide calcistiche allo stadio, in giacca e cravatta e senza la paura di rimanere coinvolti in scontri tra tifoserie.

Sandro Mazzola compirà il prossimo 8 novembre 70 anni. Oggi lo troviamo spesso a commentare, con i suoi interventi mai banali e scontati, le partite di calcio in cui forse non si riconosce più: se fosse un giocatore di oggi, si troverebbe in un mondo a lui sconosciuto.

Mazzola è figlio d’arte: figlio di Valentino, stella del Grande Torino che tragicamente si spense nell’incidente di Superga, ha dovuto prima fare i conti con la gigante ombra del padre, che può aiutare ma anche ostacolare la realizzazione di un sogno calcistico.

Icona dell’Inter di Helenio Herrera, quella che vinceva tutto sia in Italia sia nel mondo e di cui i tifosi ricordano a memoria la squadra, da recitare quasi fosse un mantra. Mazzola ha dato il suo grande contributo alla causa della Nazionale, vincendo gli Europei del 1968. Ma quello che si ricorderà di più fu il secondo posto ai Mondiali del 1970, con la partita definita la più bella del secolo, la semifinale Italia-Germania 4-3.

La staffetta Mazzola-Rivera, più un’invenzione dei cronisti sportivi che una rivalità tra due grandi campioni e allo stesso tempo amici, fa parte di quel bagaglio “culturale” che un italiano dovrebbe conoscere, i fondamentali del calcio d’altri tempi che aiuterebbero molti a ritrovarsi, in questo periodo di forte smarrimento dei valori.

Auguri Sandro Mazzola, monumento coi baffi!

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Sandro Mazzola: 70 anni di classe e stile
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)