Cesare Cremonini, un artista autentico Musica

Cesare Cremonini, un artista autentico 3
Cesare Cremonini, un artista autentico
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)
Plusone Facebook Pinterest Twitter Email

Cesare Cremonini, un artista autentico 4Cantante solista di successo che riempie palazzetti e teatri, con uno stile semplice ma intelligente: Cesare Cremonini è cresciuto dai tempi in cui guidava i Lùnapop, riscuotendo un grande seguito tra il 1999 e il 2002, e caratterizzando le estati italiane con i suoi pezzi. Qual è il segreto del successo di questo “ragazzaccio bolognese”?

In questo periodo Cesare Cremonini è impegnato nel tour Cesare Cremonini Live 2012 che segna un momento di crescita artistica, abbinando la sua tipica vocalità con le esecuzioni al pianoforte. Già, perché fin dall’età di sei anni inizia lo studio di questo strumento musicale. Come molti altri della sua età, non si lascia interamente catturare dalle melodie di Beethoven, ma dalla musica classica trova ispirazione per il genere pop.

Da lì l’avventura del successo e il grande pubblico italiano: i Lùnapop, con pezzi che hanno venduto migliaia di copie come 50 Special o Qualcosa di grande. Dal 2002 la svolta: dopo aver annunciato lo scioglimento del gruppo, decide di crescere e intraprendere un percorso che non ricalcasse il passato, ma con la speranza di trovare un suo modo di fare musica.

La tenacia lo ha premiato. Cesare Cremonini nel suo tour live sta proponendo le canzoni del suo album La Teoria dei Colori, il cui singolo Il comico (Sai che risate) è stato in vetta alla classifica nazionale per dieci settimane.

Il lavoro di Cremonini mostra ancora una volta un ragazzo alla continua ricerca di se stesso, e di una nuova musicalità che sta conquistando persone di tutte le età.

Plusone Facebook Pinterest Twitter Email
Cesare Cremonini, un artista autentico
0 votes, 0.00 avg. rating (0% score)